Rules

  Benvenuto  in Virtual Over Italy Airlines  

 

Virtual Over italy Airlines                                                                                                                                                  Rev 02 del 03/09/2017

REGOLE  sull'uso de Portale Operativo di Compagnia (VAM)

 1  VAM: portale operativo di compagnia

 

 1.1  VAM, (Virtual airline manager)  è una piattaforma open source sussidiaria  ed integrata nel sito www.virtualoveritaly.net.

L'insieme compone e completa  l'infrastruttura che il gruppo di Virtual Over Italy  vuole offrire ai propri iscritti, con lo scopo  di diffondere e condividere la conoscenza della cultura aeronautica, le nozioni teorico pratiche finalizzate alla realizzazione di strumenti integrali alla simulazione del volo (Homecockpit, scenari livree ecc ), del volo e la navigazione aerea virtuale  on line in modalità "multiplayer".

Quanto sopra ha finalità esclusivamente ludica e culturale senza, pertanto, alcun fine di lucro.

 1.2  VAM, in particolare, viene utilizzato per  la  condivisione in rete di voli virtualmente svolti per mezzo delle più comuni piattaforme di simulazione del volo (MFS, P3D, XPlane ecc), della gestione della compagnia di volo Virtuale (VOI) ed è riservato esclusivamente ai piloti che ne fanno parte (gruppo chiuso) avendo aderito mediante espressa iscrizione alla stessa.

 1.3  L’uso del sito, del portale operativo di compagnia (VAM)  è completamente gratuito ed è esclusivamente adibito agli scopi di cui al punto 1,1, l'accesso  alla VAM è consentito a tutti gli appassionati che faranno espressa richiesta attraverso le forme di iscrizione previste nel portale.

 1.4  I dati inseriti in fase di registrazione dell’account sono ad uso esclusivo del sito e non verranno divulgati al di fuori del sito stesso. In qualsiasi momento è possibile richiedere la cancellazione dell’account inviando una email allo staff a info@virtualoveritaly.net .

1.5  Tutte le nozioni, informazioni, ed elementi contenuti nel presente portale, sono ad esclusivo uso della simulazione del volo e non possono essere utilizzati per il volo reale.

 2  PILOTI

 2.1  Per diventare piloti Virtual Over Italy è necessario prendere visione del presente regolamento e registrarsi sul sito, inserendo i dati previsti.

 2.2  L'account verrà validato da persona preposta dello staff quanto prima, normalmente entro le 24 ore successive all'iscrizione.

 2.3  Non appena l'iscrizione verrà validata, il nuovo pilota riceverà una email di conferma in cui verrà comunicato il callsign (VOIXXXX),  il quale costituirà l'elemento identificativo personale del nuovo pilota.

Con tale identificativo, unitamente alla password inserita al momento della richiesta di iscrizione, il nuovo pilota potrà effettuare l'accesso al VAM in qualità di iscritto alla compagnia virtuale (VA). e potrà scaricare il software necessario alla connessione al portale (Sim Acars) che è completamente gratuito e si trova nell'area Download di Pilot Actions (Cruscotto pilota)

 2.4  Il nuovo pilota iscritto, è tenuto a completare un ciclo di almeno 8 ore di volo già predisposte (Chick Tour) finalizzato al passaggio del rank successivo (pilota in prova), In particolare, è tenuto a fare un  primo volo completo (v leg 01 del Chick Tour)  " di almeno 30 minuti,  entro i 10 giorni dal ricevimento del callsign; tale volo può essere fatto con un velivolo a scelta del neo iscritto,   ma  deve prevedere almeno le seguenti fasi :

  • Taxi da Parcheggio a Pista (eventuale push-back se previsto)
  • Allineamento e Decollo
  • climbing a rateo di salita regolare
  • Volo livellato a 6000 piedi per almeno 10 primi
  • discesa regolare a 3000 piedi
  • avvicinamento ed atterraggio.
  • taxi ai parcheggi
  • Parking Brake, spegnimento motore e compilazione  ed invio del ireps

 2.5  Il volo sarà effettuato in compagnia di un "Tutor" a prescindere dalle competenze e dall'esperienza  del nuovo pilota.

 2.6  A seguito dell'approvazione del Primo Pirep presentato, l'alievo pilota completerà i restanti 7 legs del "Chick Tour" ( vedi operations/tours) fino a giungere al nono leg previsto (serata di welcome flight v leg 09).

In tutte le fasi,  l'allievo pilota, potrà avvalersi dell'assistenza di un tutor, qualora ne sorgesse la necessità dalla lettura dei tracciati del Acars e/o la richiedesse espressamente.

 2.7  Completato con successo le nove tappe(circa 8 ore  volate), il nuovo iscritto riceverà un Award  a chiusura del tour ed il passaggio automatico al rank  successivo "Pilota in Prova".

 2.8  Al Raggiungimento del Rank "Pilota in prova", lo staff designerà il pilota ad un Hub  di appartenenza.

L'Hub di appartenenza verrà stabilito in base alle attitudini del pilota (IFR, VFR, Militare Elicotterista ecc) e alle effettiva conoscenza e competenza dimostrata nelle prime ore di volo.

 2.9  Il pilota potrà cambiare Hub a suo piacimento ma solo al raggiungimento del grado secondo ufficiale (ATPL) ovvero al superamento della trentesima ora di volo

 2.10   Se richiesto espressamente, è data facoltà ai nuovi piloti già iscritti alle VA:  IVAO, VATSIM, FsCloud, che  abbiano già maturato almeno 30 ore di volo, di computare  il monte ore anche nel ranking di Virtual Over Italy 

Pertanto il nuovo iscritto ne farà richiesta all'atto dell'iscrizione e sulla scorta  di riscontri oggettivi (tracciati volo del primo volo di test) lo staff  si pronuncerà se accettarle in toto, parzialmente o non accettarle affatto, 

 2.11   Il congiungimento di ore maturate in VA diverse di quelle di cui al punto 2.8, saranno valutate caso per caso dallo staff.

 2.12   Lo staff si riserva la facoltà,di non consentire più l'accesso,senza  obbligo di preavviso, in caso di comportamento scorretto nei confronti del sito , dei suoi visitatori, oppure di mancato  rispetto agli scopi e alle regole che Virtual Over Italy si è data con il presente regolamento        

 3  VOLI

Nella VAM sono previste le seguenti modalità di volo:

 3.1  VOLI DI LINEA

Tutti i voli di linea (voli IFR) della compagnia  sono visibili nella sezione Operations/routes  del portale operativo VA.

 3.1.1  Ciascun pilota potrà scegliere e prenotare un volo di linea disponibile, andando nella propria sezione Pilot_action/Book_route. (cruscotto pilota/prenota volo di linea). Se non compare nel menu principale la scelta Pilot action (o cruscotto pilota a seconda della lingua scelta) premere su System

Nella sezione Book_route (seleziona volo di linea)  Il pilota troverà tutti i voli disponibili, del proprio Hub di appartenenza e dell'aeroporto dove, al momento della prenotazione il Pilota si trova (la piattaforma posiziona sempre il pilota nell'ultimo aeroporto dove è atterrato)

Pertanto: se vi sono rotte libere ed aerei disponili laddove il pilota è situato, il sistema permetterà al pilota di visualizzare le rotte possibili.

Naturalmente, Se manca anche solo una delle condizioni sopra descritte non vi sarà alcun volo selezionabile; in tal caso  il pilota,selezionando "Change location" nella pagina Pilot Actions,  potrà spostarsi  su un  aeroporto dove esista la disponibilità di rotte libere associate a velivoli non impegnati in altre rotte e/o booking.

 3.1.2   Quando si esegue una prenotazione di volo  il pilota si troverà già nell'Acars il piano di volo precompilato.

 3.1.3  Ciascun pilota può eseguire il booking di un solo volo alla volta, potrà eseguire  una prenotazione successiva so lo a volo già prenotato  utlimato

 3.2  VOLI CHARTER

Sono considerati voli charter tutti i voli non presenti sulla timetable, siano essi VFR che IFR, In questa categoria rientrano anche i voli Militari , SAR, Voli speciali ovvero ogni volo diverso da volo di li nea previsto da timetable di compagnia.,; per eseguire un volo charter non è indispensabile usare un aereo della flotta,  il pilota può utilizzare qualsiasi aereo della libreria del suo simulatore, ma in tal caso, compilando il piano di volo, dovrà indicare il codice Icao dell'aereo che userà.  In tal caso  l'Acars caricherà in automatico i dati del velivolo direttamente dal simulatore del pilota.

Per una lista dettagliata delle codifiche ICAO di tutti i velivoli esistenti esistono varie liste nel Web,  VOI ve ne sugerisce una: questa

 3.2.1  Per eseguire un volo charter si utilizza direttamente l’acars inserendo tutti i dati necessari per il volo, DEPARTURE ICAO, DEPARTURE TIME, FL/ALTITUDE, PASSENGER, CARGO, ARRIVAL ICAO, ALTERNATIVE , FLIGHT NUMBER, ROUTE, RULES. In caso di mancata o errata compilazione di uno di questi campi il volo potrà non  essere validato vedere le seguenti indicazioni sull'argomento.

 

 3.2.2  Sulla VAM di Virtual Over Italy è possibile volare liberamente anche eseguendo voli di altre compagnie (IVAO, VATSIM ecc) ; le ore volate verranno comunque conteggiate  nel monte ore dl pilota.

 3.2.3  E' possibile utilizzare la VAM di  Virtual Over Italy come archivio dei propri voli utilizzando il nostro ACARS,  per registrare in contemporanea i voli eseguite nelle altre compagnie riconosciute da Virtual Over Italy

 3.2.4  I voli charter possono essere eseguiti con qualsiasi aereo adatto alla tratta effettuata.

 3.2.5  Vam conteggia le ore volate dei voli charter  ad un valore orario  inferiore del 30% rispetto alla tariffa prevista per i voli di linea.

 4  REGOLE GENERALI

 4.1  Al fine di consevare lo stato di pilota attivo della VA , è richiesto un minimo di partecipazione di almeno 2 voli mensili

 4.1.1  Nel caso di frequenza mensile inferiore, la compagnia virtuale potrà inviare al pilota degli specifici "ordini di servizio",  nel quale verrà  richiesto al pilota di eseguire un volo  specifico ( es. un volo di trasferimento,  ad un centro manutentivo indicato,  di un velivolo dislocato in un determinato aeroporto., oppure il tresferimento di un velivolo da un aeroporto all'altro)

 4.1.2  Come indicato nell'ordine di servizio, il pilota, se impossibilitato a svolgere il volo, dovrà comunicarlo rispondendo  alla comunicazione pervenutagli via mail.

 4.1.3  In assenza di comunicazione dall’utente, l'account rimarrà attivo per due mesi. 

 4.1.4  Trascorso tale termine, senza ulteriori frequenze del pilota,  l'iscritto riceverà una mail di reminder.

Trascorso un ulteriore mese, senza risposta da parte dell'iscritto, l'utente verrà disattivato.

 4.2  E’ consentito utilizzare l’aumento della velocità simulata fino a 2X massimo, esclusivamente per le tratte previste dalle Timetable, superiori alle 2 ore di volo.

Il 2X potrà essere attivato solo in fase di Cruising .

 4.2.1  L'utilizzo  di velocità di simulazione superiore a 2X ed in ogni caso l'utilizzo  nelle fasi di salita e discesa, comporterà la non accettazione del volo.

 4.3  Nel volo della nostra compagnia virtuale è obbligatorio l'uso dell'ACARS, software gratuito disponibile nella sezione "Download" nel menu Pilot Actions.

 4.3.1  Ogni volo eseguito deve essere registrato mediante l'acars.

 4.3.2   Al termine del volo deve essere inviato il report (PIREP) affinchè il volo venga registrato ed approvato dallo staff. La validazione dei report avverrà quanto prima, nella norma entro le 24 ore successive.

 4.3.3  Saranno validati anche i PIREPs di voli online effettuati con : IVAO, VATSIM e FS Cloud purchè eseguiti nel rispetto delle presenti regole.

 4.3.4  Regole per la validazione del Report di Volo (PIREP).

Il PIREP inviato dal Pilota a termine di ciascun volo, non sarà validato nei seguenti casi:

  • Crash in volo
  • Crash del simulatore o perdita dei dati inviati dall'ACARS
  • Atterraggio con VS inferiori a -850 ft al minuto
  • Utilizzo spostamento rapido (Slew)
  • Utilizzo di velocità di simulazione ( v para 4.2)
  • Refueling in volo (consentito solo per i velivoli dotati di in-flight refueling)
  • Stallo
  • Atterraggio a carrello chiuso
  • overspeed (prolungati)
  • piani di volo non conformi e/o non correttamente compilati
  • Comunque non saranno accettati tutti i voli con un rating inferiore a 60/100      
 5  ISTRUZIONI PER NUOVI PILOTI

oltre a quanto già indicato nei precedenti paragrafi, si riassume qui di seguto il processo per iniziare a volare:

 5.1  Registrati sul sito e attendi la convalida e il tuo callsign pilota;

 5.2  Una volta ricevuto il callsign entra nel sito eseguendo il login;

 5.3  Vai alla pagina download e scarica l’acars;

 5.4  Configura l’acars seguendo le istruzioni del nostro tutorial oppure seguendo le istruzioni al punto 6 del regolamento;

 5.5  Per prenotare un volo di LINEA vai alla pagina "Book route" e scegli il tuo volo, abbinandolo ad un aereo disponibile (tieni presente quanto scritto  al  precedente punto 3) .

 5.6   Se esegui un volo CHARTER salta il punto 5.5,  apri l’acars ed esegui il login, compila il piano di volo, secondo il seguente tutorial 

 5.7  Apri il simulatore e prepara il tuo aereo posizionandolo nell’aereoporto di partenza, obbligatoriamente in un gate o un parcheggio (non direttamente in pista);

 5.8  Carica l’aereo del carburante necessario per eseguire il volo e del carico indicato nell'acars;

 5.9  Fai partire la registrazione del volo cliccando sul pulsante "Start Track" dell’acars;

 5.10  Esegui il tuo volo cercando di fare attenzione alle procedure standard (velocità taxing, rateo di salita, luci, quota di crociera, rotta, rateo di discesa, rateo di atterraggio). 

 5.11  Fai particolare attenzione all’atterraggio, un rateo troppo elevato comporterà anche un danneggiamento dell’aereo, a seconda del valore in piedi al minuto con cui hai toccato la pista; maggiore sarà il rateo maggiori sarà l’usura e i danni. 

 5.12  Oltre il rateo di 850 ft/m il velivolo andrà direttamente in manutenzione e non sarà utilizzabile da nessuno per due giorni e comporterà alla compagnia una spesa per la riparazione ;

 5.13  Al termine del volo inserisci i freni di parcheggio e spegni i motori;

 5.14   Sull’acars clicca sul pulsante “End flight”e poi su “Send Report”;

 5.15  Il report verrà inviato al nostro sistema e verrà visionato da un membro dello staff per la validazione;

 5.16  Dopo essere stato visionato il report di volo verrà validato se rispetta le condizioni. Se hai sbagliato qualcosa non ti preoccupare, ti verrà segnalato con una spiegazione quanto più dettagliata  possibile per poterti correggere al prossimo volo;

 6  CONFIGURAZIONE DELL'ACARS

Nell'Acars cliccare sul menu "Virtual airline" , Cliccare sul pulsante NEW VIRTUAL AIRLINE e compilare i campi indicati inserendo i seguenti dati:

  • Callsign:               VOIXXXX                 (Il tuo callsign che ti è stato assegnato in fase di registrazione)
  • Password:            xxxxxxx                     (la tua password)
  • VA Name:              Virtual Over Italy
  • VA ICAO:               VOI
  • VA ACARS URL:   http://www.virtualoveritaly.net/va/vam/
  • Selezionare l'unità di peso e cliccare cliccare su OK
 7 ACCESSO AL SITO ED  AI SERVIZI DI VIRTUAL OVER ITALY

Nel sito ufficiale di  Virtual Over Italy, oltre ai vari contenuti accessibili a tutti, è stata messa a disposizione una particolare area   di Servizi.

L'area servizi è accessibile esclusivamente ai piloti attivi che hanno completato le prime 8 ore  effettive di volo  di cui al punto 2.4

La partecipazione ad un progetto di lavoro dell'area "Home cockpit Builders"  potrà essere richiesta dal pilota con almeno  20  ore effettive di volo ed è , tuttavia, subordinata all'approvazione all'unanimità dell'intero staff. 

Lo staff, inoltre, potrà, a suo insindacabile giudizio, non accettare  oppure  reiterare l'accesso  al pilota attivo a tale area . 

Nell'augurare a tutti buon divertimento in compagnia con VOI, raccomandiamo quanti hanno dubbi perplessità o suggerimenti, di non esitare di farsi avanti contattando lo staff  o direttamente o via mail.

Buoni voli in compagnia di Virtual Over Italy !!!!!